martedì 13 dicembre 2011

Blecchi Balocchi



o blecchi balocchi, ondo vvu sie-he? ondove vi recate a reposare les tanche membre una volta frastornato di tamboori il sobrio cittadino, e fatto barbechiù dei bancomatti  e delle camionette blu scuro dei cari biniere?! ondove state, blecchi balocchi? come mandarvi una missiva? un' augurio? un presente?come v'arrintraccia  il povero messo comunale quand'ha da consegnarvi l'avviso di garanzia? Siete creature infere che solo in sedute spirochete s'avvocano al mondo di mezzo fra' vivi e i prezzolati? Come evocarvi? Non c'è verso di saperlo. Eccoli là spuntano - come mobydicche "laggiù soffia!" grida dalla tolda la piccola vedetta a rete unificata! - e costoro eccoli materializzarsi, per gemmazione \ germinazione \ partenogenesi da un hummus anorcotico, come se all'improvviso un onesto cannucciatore di spliffardoni sbroccasse e ni venisse voglia di marzagrare a suon di manganello, o un giovanettello annikilato e affurgonato + pitbullo con berettino, dalle tecnuse smascellazioni s'azzombasse e s'afferucisse al punto d'imparare alla matriciana mnemoria, "caricamento!" un intero corso di guerrila urbana! così in un lampo! - generando la sommossa ammirazione del birro antisommosso che pensa e frigge "ah... bei tempi quand'anch'io ero un libero picchiator pelle curve e li spalti!" e non gli fa nulla! sicuramente per buoncuore! ah si! che nostalgia! 
o blecchibalocchi ma che siate allora come i gustosi ma altresì venefici miceti che dopo un'acquata spuntano di sotto l'arbori nell'autonno caldo? che con spore nel vento vi diffondete e vi riproducete, occome nelle fantascienziose pellicule vi installate in corpi di pacifici cottoni e li rendete temibili ciborghi? "noi siamo borg! ogni resistenza è inutile!" Invasione d'ultras-corpi, brodi di cultura del male, cattivi maestri, untori, omini in nero. Ora guarda che buffo io penZo: la favola dell'omo nero o un cela raccontaveno da fanciucci per farci paura? e: 

"la paura uccide la mente" Paul Atreides detto Muad'Ib

Nessun commento:

Posta un commento