giovedì 28 marzo 2013

Grazie






Il progetto di ristampa di "La Felicità Terribile + Zucchero Spinato" ha raggiunto le quote utili  per essere concretizzato. Voglio ringraziare di cuore tutti coloro che hanno contribuito e avvisarli che riceveranno una mail da Produzioni dal Basso e a breve verranno contattati da Ass Cult Press \ Simone Molinaroli per la riscossione delle quote versate.
Al termine di questa operazione il libro andrà in stampa (tempo previsto per la stampa da i 5 giorni ad una settimana - questo non vuol dire che una volta versata la quota, il libro vi arriverà a casa fra una settimana o potrete ritirarlo fra una settimana, ci sono ovviamente da calcolare i tempi di spedizione e di consegna); ancora qualche indecisione sul formato ottimale; per questa prestigiosa riedizione, il libro conterrà un'introduzione scritta a più mani da alcuni cari amici scrittori \ poeti (si potrà dirlo? anche se non ancora consacrati nell'empireo di questa arte?) come Lola Malone e Lorenzo Giuggioli (già presenti nella prestigiosa antologia edita da Coniglio, Conatus) Simone Molinaroli e Davide Napolitano per Ass Cult Press, nella loro veste di editori, promotori del progetto, e il giornalista e scrittore Rocco Traisci, da alcuni anni voce del progetto musicale Freak Opera. 

Ma soprattutto amici di lunghissimo corso: parola scomoda da usare in Italia, sempre soffusa di aloni malevoli, clientelari, assistenziali. Avrei potuto far finta di essere legato a queste persone da rapporti squisitamente tecnici e di merito artistico-letterario. Non è così: anche se il legante della nostra amicizia, è però da sempre la passione che ognuno di noi ha, nei suoi modi, per la scrittura e ancor più per la lettura. 
E in alcuni casi (come nel caso di Lorenzo e Rocco) lo scrivere è stato la causa scatenante della nostra amicizia. Sembra che stia parlando di un virus: in effetti language is a virus, si diceva un tempo, e questo virus ha contagiato almeno i 71 benemeriti finaziatori del progetto in questione, amici vecchi e nuovi o semplicemente curiosi.
A costoro va il mio più sincero ringraziamento e l'invito, fin d'ora, a partecipare alla presentazione del libro.
enjoy!






Nessun commento:

Posta un commento