giovedì 28 marzo 2019

Flatulenze




Ognuno esprime se stesso. Anche quando scoreggia.
La mia natura provocatoria mi fa sembrare sprezzante, e invece ho un profondo rispetto per i fiati che noi tutti emettiamo, testimonianza di brontolii, paure, accessi d'ira, lamenti …
Quando dai nostri orifizi sgorga un fiato, è sempre da salutare con gioia.
Persino la più puzza delle puzze: essa è il conguaglio che il nostro novissimo organo pensante, il colon-retto, ci ha elargito a parziale ricompensa di tante umiliazioni percepite.

W le Zecche.




Nessun commento:

Posta un commento